Sperimentano il 5G nei Comuni Italiani (all’insaputa di sindaci e cittadini) - RQI®

Sperimentano il 5G nei Comuni Italiani (all’insaputa di sindaci e cittadini)

perché nessuno ha informato i cittadini? Ma soprattutto, ci sono dei pericoli per la salute?

Per quanto riguarda la prima domanda, la risposta del comune è stata sorprendente: nemmeno gli amministratori locali ne sapevano nulla. Così come tanti altri tra cui i 15 comuni piemontesi interessati dalla stessa sperimentazione. A metterlo nero su bianco la stessa sindaco di Marsaglia, Franca Biglio, anche presidente dell’Associazione dei Piccoli Comuni di Italia, che ancora una volta ha confermato di non aver «mai chiesto né di essere inseriti nella sperimentazione 5G, né dato alcuna disponibilità in tal senso. Ad oggi non è pervenuta alcuna comunicazione ufficiale da parte delle autorità competenti e qualora ciò si verificasse, sarà nostra cura e premura acquisire le dovute informazioni tecniche al fine di verificare i pro e i contro a difesa dell’ambiente e dell’imprescindibile tutela della salute dei nostri cittadini. Tale importante decisione verrebbe, in ogni caso, assunta solo ed esclusivamente di concerto con la cittadinanza».

Il problema dell’Elettrosmog sta aumentando esponenzialmente, e non essendo “sotto gli occhi” di tutti, lo stiamo sottovalutando.

L’ RQI®, al contrario, ha deciso di trovare una soluzione realizzando prodotti che sono in grado di proteggere l’essere umano da questo nemico invisibile.

Tutte le informazioni sulle Biotecnologie Olistiche e l’RQI sono nei Contenuti Gratuiti della Q Life Tv.

 

CLICCA IL BOTTONE VERDE QUI SOTTO E ACCEDI A TUTTI I CONTENUTI GRATUITI QLIFE TV

fonte articolo: ilsalvagente.it

Scroll Up